Cosa è il Consultorio Familiare



Perchè familiare?

Perchè vuol essere un punto di riferimento per tutti i membri della famiglia e ad esso si accede con familiarità, senza rigide formalità, procedure ed attese in un'atmosfera di fiducia e collaborazione


Chi può accedervi?

Tutti. Non ci sono limiti di razza, sesso, religione, età ed i servizi sono gratuiti.

Quanti vi operano si ispirano alla concezione della persona, della famiglia e della vita insegnata dalla Bibbia e dal Magistero della Chiesa Cattolica, per questo motivo il Consultorio è detto di "ispirazione cristiana". Questo non sta ad indicare preclusione per chi non è cristiano. Il Consultorio offre a tutti la propria opera e competenza e disponibilità dei professionisti che vi operano.

Cosa è.

E' un luogo di ascolto, consulenza, chiarificazione e sostegno in momenti di crisi, difficoltà, cambiamento o crescita della vita del singolo, della coppia o della famiglia.

Non fornisce quindi delle terapie, ma tende piuttosto ad aiutare le persone che decidono di avvalersi della sua opera a diventare protagonisti primi del superamento delle proprie difficoltà, a titolo gratuito.

 .

Inoltre il consultorio offre le proprie competenze a gruppi ed enti, per interventi formativi ed informativi di tipo preventivo su educazione socio-affettiva, genitorialità, educazione sessuale, gestione della conflittualità ed altri.

 

Affianca le famiglie nei momenti più delicati della vita, la formazione di una coppia, la nascita di un figlio, l'adolescenza il sostegno agli anziani genitori, il lutto.

Un luogo di ascolto nei momenti di difficoltà



Un ambito di interventi formativi ed informativi